Menu
Cerca
Inseguimento a Rogno

Cerca di investire un carabiniere, ferito da un colpo di pistola e arrestato

Nei guai un pregiudicato che stava tentando di portare a compimento un'estorisione.

Cerca di investire un carabiniere, ferito da un colpo di pistola e arrestato
Cronaca Bergamo e hinterland, 05 Ottobre 2020 ore 09:56

Ha cercato di investire un carabiniere durante un inseguimento, ma è stato raggiunto da un colpo di pistola e infine arrestato. Nei guai un 52enne fermato ieri pomeriggio a Rogno.

Tenta l’estorsione, ma viene sorpreso dai carabinieri

Erano circa le 17.30 di ieri, 4 ottobre, quando i carabinieri sono intervenuti su segnalazione di un tentativo di estorsione. In particolare il 52enne, pregiudicato, aveva contatto un rivenditore a cui era stata rubata una bicicletta elettrica chiedendo del denaro in cambio della sua restituzione.

L’inseguimento e la sparatoria

Il rivenditore ha accettato l’accordo avvisando prima i carabinieri che, al momento della consegna dei soldi, si sono fatti trovare sul posto. Il 52enne è, però, riuscito a fuggire in auto e solo dopo un breve inseguimento i militari sono riusciti a fermarlo. Ma il 52enne non si è arreso e ha cercato di investire un carabiniere per guadagnarsi la fuga. Il militare, però, ha reagito esplodendo un colpo di pistola che ha ferito lievemente il malvivente. Sul posto, in via Vittorio Veneto, è giunta quindi anche un’ambulanza della Croce Blu di Lovere che ha trasportato il ferito agli Spedali civili di Brescia in codice giallo. Per il 52enne sono scattate le manette per estorsione e resistenza a Pubblico ufficiale.

TORNA ALLA HOME