Cassano questuante si scaglia contro la poliziotta e la manda all’ospedale

E' successo questa mattina, martedì, al parcheggio del centro commerciale Bricolage di piazzale Gobetti. L'uomo è stato denunciato a piede libero.

Cassano questuante si scaglia contro la poliziotta e la manda all’ospedale
Cronaca 17 Luglio 2018 ore 19:44

Due persone che chiedevano la carità davanti al centro commerciale sono stati fermati dalla pattuglia della Locale di Cassano. Un questuante ha perso la pazienza e si è scagliato contro un’agente.

Questuante recidivo

L’uomo, un extracomunitario, classe 1989, residente in città è un volto noto alle Forze dell’ordine. Era già stato fermato, tempo fa, sempre dalla Polizia Locale sempre per accattonaggio. Oggi, martedì, verso le 10 si trovava davanti al centro commerciale di piazzale Gobetti insieme a una donna, classe 1969, anche lei extracomunitaria e residente in città. Essendo già stato denunciando e rischiando quindi un inasprimento del provvedimento all’avvicinarsi della pattuglia degli agenti della Locale che lo hanno fermato ha dato in escandescenze.

La violenza

Si è scagliato contro la poliziotta che cercava di tenerla ferma l’ha ferita. A quel punto gli agenti hanno chiamato aiuto e sul posto sono arrivate due pattuglie dei carabinieri. Ma anche i militari hanno fatto fatica nel tener buona la coppia. Alla fine i due sono stati denunciati a piede libero . L’agente ferita è stata invece portata in ospedale dove le è stata diagnosticata una prognosi guaribile in 10 giorni, salvo complicazioni.

L’intervento del sindaco

Appena è venuto a conoscenza del fatto il primo cittadino Roberto Maviglia ha voluto rendere noto il fatto alla cittadinanza attraverso un post su Facebook.

“Da tempo la Polizia Locale di Cassano sta svolgendo una importante lavoro di presidio del territorio che solo negli ultimi sei mesi ha portato al controllo e identificazione di oltre 70 soggetti”, ha spiegato il sindaco.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli