Case Aler sfollate a causa di un problema al tetto

Ben quaranta persone sono state costrette a lasciare gli appartamenti.

Case Aler sfollate a causa di un problema al tetto
Treviglio città, 20 Gennaio 2018 ore 19:01

Case Aler di Spirano sfollate e transennate. Una quarantina di persone la scorsa notte hanno dovuto lasciare i loro appartamenti e dormire da parenti o in albergo.

Case Aler: 18 famiglie evacuate

La scorsa notte il tetto dello “Stallazzo”, ala sud, si è incurvato e 18 famiglie sono costrette a lasciare la casa. Si tratta di italiani e stranieri, in tutto una quarantina di persone, che hanno vissuto momenti di paura  e hanno dovuto dormire in albergo o sono rimasti ospiti di familiari. Lo stabile di via Fiume è composto di 56 appartamenti, e al pianoterra ospita anche l’ufficio della Polizia locale.

Complesso ristrutturato vent’anni fa

Una ventina di anni fa ci aveva messo mano l’Azienda lombarda per l’edilizia residenziale pubblica, che poi aveva affittato gli appartamenti. Tutti occupati tranne due. Ora dovranno essere fatti i dovuti accertamenti, ma non sembra esserci lesione.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia