Menu
Cerca
Treviglio

Casale Cappuccini, al via il risanamento e il restauro del complesso in zona nord

I lavori, finanziati con un impegno di spesa di 230mila euro, si concluderanno entro l'anno.

Casale Cappuccini, al via il risanamento e il restauro del complesso in zona nord
Cronaca Treviglio città, 18 Maggio 2021 ore 11:00

Sono iniziati i lavori per il restauro e il risanamento conservativo delle pareti esterne, delle coperture e degli elementi lignei del casale Cappuccini, nella zona nord di Treviglio che oggi ospita alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica (Erp).

Restyling per il Casale Cappuccini

I lavori, per un importo di 230mila euro. prevedono la sistemazione del manto di copertura dell’intero complesso, il ripristino degli intonaci ammalorati, la tinteggiatura di tutte le facciate e la riqualificazione degli elementi in legno (ballatoi e staccionate).

"Prosegue l’impegno dell’Amministrazione per la valorizzazione del patrimonio immobiliare di proprietà comunale e della riqualificazione degli alloggi Erp - commenta l'assessore Basilio Mangano - Altri lavori sugli edifici di edilizia residenziale pubblica sono in corso in via Buonarroti per un milione di euro. Preserveremo la storicità dell’edificio e, al contempo, lo renderemo più confortevole per chi ci vive. È un intervento che rientra nel più ampio progetto di recupero dell’intero casale; il prossimo step sarà la riqualificazione dell’ex chiesa".

Lavori conclusi per fine anno

I lavori sono stati suddivisi in 3 “macro lotti” così da circoscrivere il più possibile i disagi per i residenti. Saranno prese tutte le misure necessarie per garantire l’accesso alle abitazioni in tutta sicurezza e per limitare la produzione di polveri e rumori. I lavori si concluderanno entro fine anno.