Cronaca
Valle Imagna

Casa in fiamme la notte di Pasqua: due anziani salvi grazie ai vicini di casa

Cento metri quadrati di tetto sono andati in fumo.

Casa in fiamme la notte di Pasqua: due anziani salvi grazie ai vicini di casa
Cronaca Bergamo e hinterland, 17 Aprile 2022 ore 10:04

Fortunatamente sono stati allertati in tempo dai vicini di casa, che hanno avuto la prontezza di riflessi di avvertirli e di consentire quindi loro di mettersi in salvo. Ma per due anziani di Sant'Omobono Terme, quella di Pasqua è stata comunque una notte terribile.

3 foto Sfoglia la gallery

Incendio a Sant'Omobono terme, famiglia senza casa

La loro abitazione, una villetta con giardino in via Capizzoli, nel piccolo paese della Valle Imagna, è stata quasi completamente distrutta da un incendio divampato per cause da accertare, che ha attaccato soprattutto il tetto.

Sul posto i Vigili del fuoco di Zogno e di Madone, dopo l'allarme arrivato in centrale attorno alle 3. L’incendio, nato dalla canna fumaria, si è sviluppato coinvolgendo tutto il tetto. Complessivamente, circa cento metri quadri di copertura sono finiti in fumo. I Vigili del fuoco, spente le fiamme, hanno bonificato l’area compromessa. Illesi i due anziani proprietari di casa.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter