Menu
Cerca

Vandali prendono di mira i cartelli stradali: “A rimetterci è tutta la comunità”

È accaduto a Pianengo, lungo via Campagnola, la strada secondaria che collega i due paesi

Vandali prendono di mira i cartelli stradali: “A rimetterci è tutta la comunità”
Cronaca 25 Settembre 2017 ore 10:48

Vandali prendono di mira i cartelli stradali : “A rimetterci è tutta la comunità”. È arrabbiato il sindaco di Pianengo Roberto Barbaglio che ieri mattina si è trovato un’amara sorpresa lungo via Campagnola, la strada secondaria che mette in collegamento i due paesi.

La scoperta da parte di un residente

Ieri mattina, domenica, un residente di Pianengo ha imboccato via Campagnola per una rilassante passeggiata con i propri cani quando ha notato un cartello riverso in un campo vicino.  Quella che avrebbe potuto essere la conseguenza di un incidente stradale si è man mano trasformata in un chiaro atto di vandalismo: lungo il tracciato, infatti, erano diversi i cartelli divelti e rovinati. Il residente ha quindi informato il sindaco che ha effettuato un sopralluogo.

“Un atto sciocco, a rimetterci è la comunità”

“È un atto davvero sciocco, a rimetterci è l’intera comunità – ha commentato Barbaglio amareggiato – I vandali che hanno compiuto questo gesto non capiscono che a pagare sono tutti i cittadini perché ora i cartelli vandalizzati sono da sistemare” . Questa mattina, lunedì, il primo cittadino di Pianengo ha sporto denuncia ai carabinieri di Crema. “È bene che si sappia cosa è accaduto – ha concluso Barbaglio – E se qualcuno dovesse aver visto qualcosa si faccia avanti”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli