Cronaca
Caravaggio

Caravaggio piange Giuseppe Ghidoni, colonna dell'Associazione carabinieri

Il presidente Cecchini: "Un grande alfiere  che era presente a ogni manifestazione"

Caravaggio piange Giuseppe Ghidoni, colonna dell'Associazione carabinieri
Cronaca Gera d'Adda, 27 Dicembre 2022 ore 08:30

Una colonna e un alfiere dell'Associazione nazionale carabinieri di Caravaggio si è spenta ieri, giorno di Santo Stefano: la città piange Giuseppe Ghidoni, instancabile volontario del gruppo caravaggino.

Alfiere dell'Associazione carabinieri di Caravaggio

Ottantasette anni, per una vita associato del sodalizio dell'Anc guidato da Sergio Cecchini, era uno dei membri più attivi e presenti del gruppo.

"Giuseppe Ghidoni era una persona speciale"

Questo il ricordo del presidente Cecchini, porgendo le condoglianze dell'associazione alla famiglia.

"Era una persona veramente speciale, mi mancheranno i suoi consigli su come portare avanti la nostra Sezione Carabinieri. Lo consideravo un Carabiniere a tutti gli effetti, un grande alfiere  che era presente a ogni manifestazione. Uomo sempre pronto ad intervenire sia per la sua famiglia che per le cose in cui credeva. Ciao amico mio fai buon viaggio"

Il funerale sarà celebrato domani, mercoledì 28 dicembre, alle 13.45 nella parrocchiale di Caravaggio.

Seguici sui nostri canali