Carabinieri nelle stazioni,ecco i risultati delle operazioni FOTO

Decine di militari dell’Arma impegnati da questa mattina negli scali ferroviari della Bassa.

Carabinieri nelle stazioni,ecco i risultati delle operazioni FOTO
Treviglio città, 17 Luglio 2018 ore 07:33

Contro il degrado e la criminalità i carabinieri hanno messo sotto stretto controllo le stazioni della Bassa. Decine di militari dell’Arma impegnati anche con l’ausilio delle unità cinofile da questa mattina.

Aggiornamento: ecco i risultati delle operazioni

Al termine del servizio di controllo straordinario i carabinieri hanno identificato 100 persone, di cui un terzo di origine straniera. E’ stato denunciato un 34enne italiano residente in provincia di Brescia. L’uomo aveva addosso un coltello a serramanico di grosse dimensioni e un coltellino svizzero. Oltre a questo aveva addosso anche mezzo grammo di marijuana. E’ stato dunque denunciato per porto illegale di armi bianche e segnalato alla prefettura per uso personale di stupefacenti. Segnalato alla prefettura anche un 51 enne della Bassa bergamasca che aveva con sè un grammo di hashish. Rintracciati infine tre stranieri irregolari per i quali è stata avviata la procedura di espulsione.

Controlli nelle stazioni

L’operazione è scattata questa mattina alle 7. Decine di militari dell’Arma dei carabinieri della Compagnia di Treviglio, con l’ausilio di unità cinofile del Nucleo Cinofili di Orio al Serio (cani specializzati nella ricerca di droga, armi e di ordine pubblico), hanno ripetuto il controllo straordinario di pubblica sicurezza nelle stazioni ferroviarie di Treviglio (Centrale ed Ovest), Romano di Lombardia, Bariano-Morengo, Verdello-Dalmine e Calcio.

3 foto Sfoglia la gallery

Sotto la lente l’orario di punta

Come già svolto nei giorni precedenti (in quell’occasione in orario pomeridiano-serale), questa volta i carabinieri della Bassa Bergamasca hanno scelto la prima mattina, in concomitanza con le partenze e gli arrivi dei pendolari nelle stazioni, per mettere in campo nuovi controlli e, all’occorrenza, perquisizioni, per contrastare qualsiasi attività illegale.

Controlli in tutta la bergamasca

Una risposta concreta alla sempre maggiore richiesta di sicurezza nelle stazioni avanzata dai pendolari che si trovano a vivere, purtroppo sempre più spesso, situazioni di disagio e pericolo. Sempre questa mattina sono in corso operazioni simili anche in altri Comuni della provincia di Bergamo da parte dei militari del Comando provinciale.

Seguiranno aggiornamenti con il risultato delle operazioni di controllo.

TORNA ALLA HOME

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia