Menu
Cerca

Capralba senz’acqua per cinque giorni

I capralbesi sono rimasti senz'acqua nelle ora diurne per cinque giorni a causa dei lavori di manutenzione delle condutture di "Uniacque".

Cremasco, 09 Settembre 2018 ore 13:51

L’erogazione dell’acqua è stata interrotta dal 3 al 7 settembre durante le fasce orarie 8:30-12 e 13:30-17:30. Disagi per la popolazione, che era però stata avvertita in anticipo.

La manutenzione

A portare al blocco dell’erogazione di acqua nelle case è stato l’intervento di manutenzione – annunciato con largo anticipo – di “Uniacque”, che ha provveduto al lavaggio del serbatoio e delle condutture di Capralba.

Il blocco dell’acqua

L’acqua, bloccata a partire dal 3 settembre durante le fasce orarie lavorative, è tornata ad essere fruibile a qualunque ora a partire dalla sera del 7 settembre, dopo cinque giorni dall’inizio dei lavori.

Attenzione alle prime erogazioni

“Uniacque” ha avvisato i cittadini circa la possibilità di alcuni piccoli inconvenienti immediatamente successivi ai lavori di manutenzione: “Controllate l’acqua appena riaprirete i rubinetti. Se sarà scura o poco limpida, lasciatela scorrere alcuni minuti prima di utilizzarla”. Questo il monito lasciato dall’azienda.

 

Puoi leggere di più sul Giornale di Treviglio, RomanoWeek e CremascoWeek in edicola da venerdì 7 settembre.

 

TORNA ALLA HOME.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli