Canonica ricorda Baumann il concittadino padre della ginnastica

Canonica ricorda Baumann il concittadino padre della ginnastica
Treviglio città, 10 Luglio 2018 ore 10:32

L’Amministrazione Comunale di Canonica d’Adda, in collaborazione con l’A.S.D. Bocciofila Canonichese, l’A.S.D. Fulgor Canonica Calcio, la Pro Loco Arti e Tradizioni e altre Società Sportive del territorio, ha organizzato l’iniziativa “UN’ESTATE DI SPORT”, in memoria di Emilio Baumann, fondatore della ginnastica italiana, nato a Canonica nel 1843 e morto a Roma nel 1917.

Canonica ricorda Baumann

L’iniziativa prevede il coinvolgimento dei Cittadini nella pratica di più discipline sportive: si va dalle camminate e marce non competitive, alla parete di arrampicata e al beach volley, allestiti presso il Centro Sportivo Comunale di Via Verdi, dai tornei di calcio e bocce, al canottaggio sul fiume Adda.

Cre sportivo per i ragazzi

Particolare attenzione è stata riservata ai ragazzi, per i quali è stato organizzato un CRE (Centro Ricreativo Estivo) dal tema interamente sportivo “Sport Jam”, con pratiche e corsi di sport variegati, quali minisub, pattinaggio, bocce, free-climbing, arti marziali ecc.

Spettacolo domenica prossima

La sera del 15 luglio, presso il cortile delle Scuole Elementari “E.Baumann”, sarà proposto al pubblico “PLAY ZEN” (ingresso libero), con Andrea Zorzi (il pallavolista “volante”) e i Kataklò, uno spettacolo che, attraverso il gioco del teatro e dell’energia del gesto atletico, presenta lo sport come strumento di conoscenza di sé e della propria forza interiore, come gioco, divertimento, agonismo, relazione, ma allo stesso tempo come disciplina, impegno e crescita personale.

Cent’anni di Baumann: la mostra

Dall’8 Settembre al 28 Ottobre, presso il Centro Culturale S.Anna, verrà allestita la mostra multimediale dal titolo “Cent’anni di Baumann e di sport a Canonica”, che si ripropone di ricostruire la vita di Emilio Baumann e delle sue moderne intuizioni medico-sportive, nonché di far rivivere le gesta sportive dei Canonichesi di un tempo, che hanno dato lustro al paese anche a livello nazionale.

TORNA ALLA HOME

Dai una mano a
Sono ormai settimane che i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano senza sosta per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio.
Tutto questo gratuitamente, senza chiedere nulla in cambio.
Viviamo di pubblicità. Una risorsa che è venuta a mancare nelle ultime settimane a causa delle conseguenze dell'emergenza CoronaVirus.
Per questo ci rivolgiamo a te. Ti chiediamo di sostenere il tuo quotidiano online con un contributo volontario.
Ci aiuterà a superare questo momento, continuando a informarti.
Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia