Cronaca

Camisano, arrestato marocchino per spaccio di stupefacenti - TreviglioTv

Camisano, arrestato marocchino per spaccio di stupefacenti - TreviglioTv
Cronaca Cremasco, 09 Aprile 2017 ore 06:57

Redazione, 9 aprile 2017

Da alcuni giorni i carabinieri della stazione di Camisano avevano ricevuto indiscrezioni sull'attività del marocchino, ieri notte l'arresto.

 

I militari erano venuti a conoscenza che dei tossicodipendenti del posto che si rifornivano di droga da un marocchino che gravitava nella periferia di Crema.

I militari hanno deciso di eseguire alcuni servizi di osservazione al termine dei quali sono stati premiati per la perseveranza. L’altra sera, infatti, nel quartiere San Bernardino i militari di Camisano riconoscevano la presenza di due tossicodipendenti ai quali si aggiungeva da li a poco quella di un cittadino marocchino che dopo aver parlato con i due si avvicinava ad un tombino di scolo delle acque reflue da cui raccoglieva due involucri di cellophane, per poi consegnarli ai due acquirenti. In tale frangente i carabinieri decidevano di intervenire bloccando i tre e recuperando altre 11 dosi della medesima droga nonché la somma di euro 530 (tutto sequestrato).

Il marocchino 56 enne nullafacente, veniva arrestato e su disposizione della Procura della Repubblica di Cremona è stato trattenuto in camera di sicurezza sino alla mattinata di venerdì allorquando è stato accompagnato a Cremona innanzi al Tribunale ove è stato condannato ad una pena di mesi 8 di reclusione nonché una multa di 1600 euro.

I due tossicodipendenti sono stati segnalati alla Prefettura.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter