Cambio al vertice dell’Ordine degli Infermieri di Bergamo

Beatrice Mazzoleni, presidente per 15 anni, cede il passo al vicepresidente Gianluca Solitro alla guida dell’ordine orobico.

Cambio al vertice dell’Ordine degli Infermieri di Bergamo
Cronaca Treviglio città, 30 Novembre 2018 ore 11:30

Passaggio di testimone, nel segno della continuità,  al vertice dell’Ordine degli Infermieri di Bergamo. Beatrice Mazzoleni, presidente per 15 anni, cede il passo al vicepresidente Gianluca Solitro alla guida dell’ordine orobico.

Ordine degli Infermieri, Solitro nuovo presidente

E’ Gianluca Solitro, 42 anni, sposato e padre di due figli, il nuovo presidente dell’Ordine degli Infermieri di Bergamo. Solitro, brindisino d’origine ma residente da anni a Morengo, è infermiere dal 1995, coordinatore infermieristico, e presidente della cooperativa infermieristica “9coop” di Romano. Raccoglie il testimone da Beatrice Mazzoleni che per 15 anni ha guidato l’Opi orobico. “Un testimone importante quello che Beatrice mi lascia – dichiara il neo presidente -, ma in questi anni i suoi valori ed i suoi insegnamenti mi hanno fatto crescere tantissimo. Sono pronto per questa nuova sfida con alle spalle un grande gruppo, con la speranza di essere un buon Presidente per tutti gli infermieri”.

La lettera dell’ex presidente

In una lettera ai colleghi la ormai ex presidente dell’Ordine di Bergamo ha spiegato le motivazione del cambio al vertice. “Carissimi colleghi e amici, Come già con alcuni di voi condiviso, da tempo ho valutato l’opportunità di lasciare la Presidenza dell’Ordine Professionale. A partire dal febbraio del 2003, l’esperienza vissuta in qualità di Presidente del già IPASVI e ora OPI della Provincia di Bergamo, si è rivelata un percorso di crescita non solo professionale ma soprattutto personale. Una crescita contraddistinta dal costante impegno, studio, fatica e a volta rinunce personali che mi hanno permesso però di confrontarmi costantemente con colleghi, professionisti, amici, cittadini e istituzioni ai diversi livelli che in ogni occasione mi hanno concesso di imparare qualcosa. Un percorso condiviso con molti colleghi, molte strade che si sono incrociate, alcune che si sono divise, ma che sempre hanno lasciato una traccia positiva e formativa nel mio profondo essere. Ora è arrivato il momento di fare un passo indietro, non per abbandonare un ruolo, ma per permettere a nuove forze, nuove idee, nuove modalità di fare rappresentanza, di costruire nuovi percorsi a favore degli infermieri bergamaschi, e anche per consentirmi di potermi dedicare ad altro”.

L’augurio al nuovo Consiglio direttivo

“L’attuale gruppo, saprà certamente donare nuova linfa all’Ordine di Bergamo, proseguendo nell’attività di rappresentanza con dedizione, impegno, grinta e voglia di affiancare gli infermieri nel costante consolidamento dell’arte più bella: l’assistere! – ha concluso la missiva Mazzoleni -. I 15 anni di Presidenza rappresenteranno sempre un importante percorso caratterizzato da errori, sconfitte, ma anche di tante vittorie e soddisfazioni personali e professionali e che mi accompagnerà e rappresenterà un punto di riferimento nei miei prossimi percorsi. Grazie a ognuno di voi, a ogni membro dei Consigli Direttivi e Revisori dei Conti dei passati trienni e soprattutto grazie a ogni singolo infermiere che con tanti oneri, ma soprattutto onore ho avuto la possibilità di incontrare e rappresentare in questi anni. Grazie a tutti e buon lavoro al nuovo Presidente Gianluca Solitro”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità