Cronaca
Treviglio

Calcio e fair play, dagli avversari i complimenti alla Trevigliese

Il presidente del Castelleone ha scritto una mail alla società cittadina che, dopo il match vinto, ha lasciato in ordine e pulito lo spogliatoio del Centro sportivo degli avversari.

Calcio e fair play, dagli avversari i complimenti alla Trevigliese
Cronaca Treviglio città, 27 Novembre 2021 ore 12:02

Un gesto di fair play nel mondo del calcio, spesso "avvelenato" dalle polemiche dentro e fuori dal campo, fa sempre notizia. La storica società calcistica della città, il Circolo Sportivo Trevigliese ha ricevuto in questi giorni  una mail di ringraziamento dal presidente di una società avversaria.

Fair play, il grazie alla Trevigliese

Un gesto di fair play, arrivato via mail alla società Trevigliese da un'avversaria, il Castelleone. Lo ha reso noto sul suo sito ufficiale e sui suoi social la stessa Trevigliese, ricambiando il "grazie" degli avversari che, per la cronaca (sportiva) sul proprio campo erano stati battuti 3-1 dai biancocelesti. Ecco il testo della mail:

Mi riferisco alla partita di domenica 14/11/2021 del Campionato di Eccellenza, disputata presso il nostro centro sportivo di via Dosso.
Colgo l'occasione per ringraziare Lei Presidente, i suoi collaboratori e tutta la squadra per la dimostrazione di serietà, collaborazione e professionalità. Al termine della partita abbiamo trovato gli spogliatoi puliti e in ordine. È raro trovare queste piacevoli "sorprese".
Grazie ancora, cordiali saluti.
F.C. CASTELLEONE
Il Presidente
(Sambusida Gianluca)

La risposta della Trevigliese

Dopo aver letto la mail, ricevuta dal Castelleone, la Trevigliese ha risposto al bellissimo gesto di fair play della società avversaria.

Ringraziamo per il pensiero il presidente Sambusida e la sua società, della quale peraltro avevamo già avuto modo di apprezzare l'ottima organizzazione e lo squisito senso dell'ospitalità. Si noti anche che tutto questo si riferisce a una gara che la nostra prima squadra è andata a vincere in casa degli avversari: i quali, però, hanno dimostrato che correttezza e stile sanno andare ben oltre i contenuti di un semplice risultato sportivo.
P.s.: complimenti anche al gruppo di mister Redaelli, che così bene difende i colori del Cst dentro ma anche, come si vede, fuori il campo di gara.

Nei commenti al post su Facebook è arrivato anche quello dell'allenatore della Trevigliese, Cristian Redaelli. "Grazie , ma il grande merito va a SUPERMAX LEGNANI", ha scritto il mister biancoceleste riferendosi al lavoro svolto, al seguito della prima squadra, dal magazziniere e fac-totum Massimiliano "Max" Legnani. "Tutti debbono tenere in alto il prestigio di questa società..... io farò sempre la mia parte..... forza Trevigliese", la risposta di Legnani.