Menu
Cerca
A Bellusco

Cade in un forno, operaio di Capriate muore sul lavoro VIDEO

Tragedia questa mattina nel Milanese. Indagini in corso.

Cronaca 29 Febbraio 2020 ore 15:52

Cade in un forno spento, da  13 metri di altezza: è morto così questa mattina a Bellusco un operaio di 44 anni di Capriate, padre di due figli. L’ennesimo morto sul lavoro in Lombardia.

Tragedia alla zincheria, muore operaio di Capriate


Come riportato  da PrimaMonzaDiouf Saliou  lavorava da oltre 20 anni nella zincheria di Bellusco dove si è verificato l’incidente, all’alba di oggi.   Erano circa le 5 quando l’operaio per cause ancora da accertare è caduto da circa 13 metri di altezza, all’interno di un forno spento. Operaio della “Zincol” da oltre vent’anni,   molto attivo nella comunità senegalese della zona, il 44enne era residente con la famiglia a Capriate San Gervasio. Lascia la moglie e quattro figli. La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio delle Forze dell’ordine. Pare che  l’uomo  fosse era impegnato in normali manovre di manutenzione della struttura.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli