Pognano

Cade dalla scala a pioli, paura per un operaio edile

Ennesimo infortunio sul lavoro a Pognano, mercoledì

Cade dalla scala a pioli, paura per un operaio edile
Cronaca Media pianura, 09 Luglio 2021 ore 12:37

Paura mercoledì mattina in un cantiere edile a Pognano. Un operaio 61enne, S. L., mentre stava salendo una scala a pioli che collegava due piani di lavoro è scivolato, urtando il parapetto di recinzione posto a due metri e mezzo di altezza ed è precipitato al suolo. Nella caduta il muratore ha riportato traumi alla schiena, alla spalla e al capo, restano comunque sempre cosciente e riuscendo a rialzarsi da solo dopo il violento impatto al suolo.

Ennesimo incidente sul lavoro in cantiere

L’incidente sul lavoro si è verificato intorno alle 10.30 in un cantiere di via Don Giovanni Pasinetti dov’è in costruzione una palazzina residenziale su due piani. Un’impresa edile sta completando i lavori per la costruzione di quattro unità abitative ed è qui che il 61enne mercoledì mattina stava lavorando. Da quanto appurato, l’operaio stava spostando del materiale coibentante da un piano all’altro dell’edificio in costruzione e, per farlo, ha utilizzato una scala metallica.

Codice rosso, ma non è in pericolo di vita

Un’operazione di routine per chi fa questo mestiere, ma stavolta forse per una distrazione l’uomo ha appoggiato male il piede su un piolo della scala perdendo l’equilibrio e scivolando a terra da oltre due metri. E’ stato un collega che, sentito il rumore, è andato a prestare i primi soccorsi all’uomo e ha allertato il «112». Sul posto sono arrivate un’automedica e un’ambulanza della Croce Rossa che hanno trasferito il muratore in codice rosso al Pronto soccorso dell’ospedale di Treviglio dov’è stato sottoposto agli esami radiografici e trattenuto in osservazione per il trauma, la ferita alla testa e la frattura della spalla.