Menu
Cerca

Cacciatori catturano la solidarietà FOTO

I cacciatori di Martinengo hanno donato 6mila euro al reparto di onco ematologia pediatrica dell'ospedale papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Cacciatori catturano la solidarietà FOTO
Romanese, 25 Luglio 2018 ore 12:23

I cacciatori di Martinengo hanno donato 6mila euro al reparto di onco ematologia pediatrica dell'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

La donazione

Con un grande gesto di solidarietà si è conclusa l'edizione annuale della «Festa del cacciatore» organizzata dalla sezione di Martinengo. Domenica sera i vertici della sezione, hanno consegnato l'assegno di seimila euro alla dottoressa Federica Bruni.

Dieci anni di solidarietà

Grande soddisfazione per Giancarlo Bassani, patron del concorso «Miss Bagaglino» che dieci anni fa ha iniziato il progetto di solidarietà in favore del reparto di onco ematologia pediatrica. Negli anni Bassani attraverso il concorso è riuscito a coinvolgere nel progetto di solidarietà tante associazioni di Martinengo.

Il patron

«Siamo partiti 10 anni fa tra lo scetticismo e la diffidenza che regnavano, chi ha creduto nel progetto ha continuato a lavorare fiducioso ma la soddisfazione più grande è stata che negli anni siamo cresciuti a dismisura contro ogni male lingua e diffidenza . - ha detto Bassani -Dopo 10 anni si sono aggregate associazioni di ogni paese credendo nel progetto a sostegno dell’onco ematologia pediatrica. Per ultima domenica sera la sezione cacciatori di Martinengo. Un onore per noi visto che il progetto è partito proprio da Martinengo».

4 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME