Menu
Cerca

“Non pagano la Tari e poi girano col Porsche”

Il primo cittadino ha letto tutti i nominativi delle persone che non pagano ed è rimasto basito

“Non pagano la Tari e poi girano col Porsche”
Cronaca 16 Luglio 2017 ore 21:09

E’ arrabbiato con i debitori “ricchi” il sindaco di Agnadello, Giovanni Calderara, che ha scoperto un buco di 50mila euro, se non di più, in Bilancio, a causa di chi non paga la Tari.

“Non pagano la Tari e poi girano col Porsche”

L’ha annunciato il primo cittadino durante lo scorso Consiglio comunale, parlando di Tari. “Capisco benissimo che molti cittadini non possono permetterselo – ha detto – Quelli con molti figli, quelli che non hanno un lavoro. Ma l’elenco io ce l’ho e ho visto anche che chi non paga è benestante. Persone che girano col Suv o con il Porsche addirittura. Non è giusto”.

A breve via alle lettere di sollecito

“Queste persone si trascinano le tasse dei rifiuti di anno in anno – ha continuato il sindaco – Lo scorso anno abbiamo recuperato settemila euro, questa volta abbiamo quasi 60mila euro di non pagati. Questo tipo di situazione non mi sta bene, chi può permettersi di pagare lo faccia subito, a giorni invierò di casa in casa delle lettere di sollecito, così non ci si comporta”

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli