Menu
Cerca

Bodybuilding, Alessandro Manfredi terzo ai mondiali

Dopo aver vinto il campionato nazionale e gli assoluti italiani, il "mister muscolo" della Bassa torna con la medaglia di bronzo al collo

Bodybuilding, Alessandro Manfredi terzo ai mondiali
Treviglio città, 12 Dicembre 2017 ore 09:26

Body building, il trevigliese Alessandro Manfredi ha conquistato la medaglia di bronzo ai campionati mondiali “WNBFI” (World Natural Bodybuilding Federation), una competizione a cui partecipa solo chi ha muscoli totalmente naturali.

Bodybuilding

alessandro manfredi
Alessandro Manfredi ai mondiali di Boston

Quarantotto anni e non sentirli per niente. Per il bodybuilder Alessandro Manfredi sembra che il tempo non passi mai. Dopo aver recentemente vinto il campionato Italiano «Nbfi» (Natural Bodybuilding e Fitness Italia), categoria medi, e il titolo assoluto che gli ha permesso di accedere direttamente al Campionato del mondo «WNBFI» (World Natural Bodybuilding Federation), l’atleta trevigliese è tornato da Boston (Usa) con al collo la medaglia di bronzo.  Una manifestazione iridata, tenutasi lo scorso 18 novembre, che ha visto la partecipazione di ben 325 atleti tra amatori e, come nel caso di Manfredi, professionisti.

Obiettivo 2018

«Nella mia categoria “pesi medi” – ha spiegato il 48enne, che in città gestisce il negozio “Vitamina Store” di via Mazzini e ha anche uno studio di personal trainer in via Roggia Vignola – sono riuscito a salire sul podio dopo un confronto con 17 concorrenti di calibro internazionale, provenienti da tutto il mondo. Un terzo posto ottenuto alla spalle di due atleti di altissimo livello. Per me è una grande soddisfazione, che mi ripaga di un anno di duro allenamento. Ora – ha concluso Alessandro Manfredi – dopo le feste natalizie inizierò la nuova preparazione per il Mondiale del prossimo anno che si terrà sempre negli Stati Uniti, ma a Los Angeles, in California».

Tutto al naturale

Nonostante le 48 primavere, quindi, il Mister Muscolo nostrano non si vuole fermare. E, se si considera che il suo corpo è frutto esclusivamente di duro allenamento quotidiano, grande attenzione alla dieta e uso di integratori esclusivamente naturali, si tratta di risultati eccezionali.  «Ci tengo a sottolinearlo – ha detto lui – perché sono più di vent’anni che pratico questa disciplina e non ho mai fatto ricorso a scorciatoie. I miei muscoli sono totalmente naturali»