Bergamina chiusa per tappare la voragine

I lavori in via Tenente Adami, da parte della Provincia, per tappare al voragine apertasi nell'asfalto porteranno alla chiusura di un tratto della strada Provinciale.

Bergamina chiusa per tappare la voragine
Treviglio città, 06 Marzo 2018 ore 15:15

Disagi al traffico ad Arzago, Bergamina chiusa sino al 13 marzo per lavori dalla Provincia. Gli addetti dovranno tappare una voragine di un metro e mezzo, ora coperta con una lastra, che si è aperta in via Tenente Adami nel tratto davanti al Municipio e al Bar Centrale.

Bergamina chiusa al traffico ad Arzago

Era prevista già per oggi la chiusura del tratto di provinciale Bergamina, al centro di Arzago in via Tenente Adami, dove una decina di giorni fa si era aperta una voragine nel manto stradale. E' ceduto, infatti, un tratto di circa un metro e mezzo di asfalto al centro della carreggiata della strada che conduce verso Sud alla Rivoltana e sul cremasco.

Arzago il tratto della Bergamina, in via Tenente Adami, dove si è aperta una voragine nell'asfalto

Lavori urgenti da parte della Provincia

La Provincia di Bergamo, con una ordinanza, ha previsto l'intervento di ripristino del manto stradale nell'arco di una settimana. La Bergamina, in centro al paese, infatti, avrebbe dovuto chiudere già da stamattina, martedì 6 marzo, e rimanere interclusa al traffico sino a martedì prossimo, 13 marzo, per consentire l'intervento. Causa pioggia, però, stamattina la via Tenente Adami era ancora percorribile nei due versi di marcia. Già presenti i cartelli di cantiere per rallentare la velocità sino a 30 chilometri l'ora.

Il percorso alternativo

Una volta bloccata al traffico la Bergamina, in centro ad Arzago tra piazza Indipendenza e via Olmi, il settore Viabilità di via Tasso ha previsto un percorso alternativo. I veicoli che provengono da Casirate - tra questi ci sono anche i mezzi pesanti - verranno deviati in via Leonardo Da Vinci, per poi proseguire in via Madre Bianca Belloni e via Donizetti. Lì si ricongiungeranno con la provinciale, a Sud, per proseguire verso la Rivoltana e il cremasco. Identico percorso anche per quanti viaggiano nella direzione opposta, verso Nord, diretti a Casirate.