Cronaca

Bella la Color Run, ma adesso c'è chi protesta...

La manifestazione organizzata dall’Avis ha attirato in paese centinaia di persone. Ma a non tutti è piaciuta...

Bella la Color Run, ma adesso c'è chi protesta...
Cronaca Cremasco, 22 Luglio 2017 ore 19:11

Polemiche a Vailate dopo la  Color Run  di domenica scorsa: a sollevarle sono alcuni abitanti di via Borghi inferiori contrariati nel vedere i muri imbrattati all’indomani dell’evento.

Color Run: bombe di colore sui corridori

La manifestazione organizzata dall’Avis aveva attirato in paese centinaia di persone, per una festa di colori. Ma questi ultimi a qualcuno sono risultati indigesti. Critiche cui il presidente del sodalizio Lorenzo Ghezzi ha replicato così: "I colori impiegati durante la manifestazione erano a base di amido di mais. Sono atossici, realizzati con colore alimentare" ha detto. "Dopo aver effettuato personalmente la verifica delle condizioni degli edifici e delle strade ho potuto constatare che non sono stati arrecati danni. La pioggia ha lavato tutto".

23360369_16
Foto 1 di 14
23360375_19
Foto 2 di 14
23238043_39
Foto 3 di 14
23238046_10
Foto 4 di 14
23238049_33
Foto 5 di 14
23238052_2
Foto 6 di 14
23238055_34
Foto 7 di 14
23238058_38
Foto 8 di 14
23238061_37ù
Foto 9 di 14
23238064_28
Foto 10 di 14
23238067_24
Foto 11 di 14
23238070_26
Foto 12 di 14
23238073_20
Foto 13 di 14
23238076_11
Foto 14 di 14

Il sindaco: "Un successo"

In soccorso è arrivato anche il sindaco Paolo Palladini. "La manifestazione, per quanto riguarda l’Amministrazione, è stata un successo" ha affermato. "L’anno scorso qualche piccolo disagio c’era stato ma quest’anno è proseguito tutto senza alcun problema e a noi non è giunta alcuna polemica, perlomeno ufficiale. La manifestazione è stata bella, colorata e ha attratto persone anche non residenti a Vailate. Per noi questi eventi sono una cassa di risonanza e quindi possiamo dirci solo soddisfatti".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter