Barbata piange Luigi, l’uomo che donò cinquemila euro al Comune

Anche il sindaco Vincenzo Trapattoni lo ha voluto elogiare.

Barbata piange Luigi, l’uomo che donò cinquemila euro al Comune
Romanese, 12 Dicembre 2018 ore 15:05

Dopo i funerali dell’uomo, il sindaco Vincenzo Trapattoni ha voluto elogiare e ringraziare Luigi Villa per l’esempio dato all’interno della piccola comunità.

La donazione di Luigi

Luigi, da sempre riservato e schivo, aveva fatto parlare di sé – nonostante la sua richiesta di rimanere nell’anonimato – nei mesi estivi, quando aveva donato al Comune di Barbata cinquemila euro per l’acquisto di un nuovo Ape car per la manutenzione del verde.

Il ricordo di Trapattoni

Dopo la scomparsa del benefattore del Comune, il sindaco Vincenzo Trapattoni ha voluto elogiarne l’operato: “Luigi meritava che si ribadisse che ha dato un buon esempio alla comunità contribuendo di tasca propria per l’acquisto dell’ape car. Era una persona all’apparenza burbera e schiva, ma probabilmente solo per la troppa timidezza – ha spiegato il sindaco – Aveva infatti un cuore d’oro: adorava i suoi nipoti, che hanno fatto molto per lui, e il suo desiderio finale era quello di ricongiungersi finalmente con la madre tanto amata. Nonostante la sua timidezza, ha voluto lasciare un segno forte nella nostra comunità, e ancor più significativo è il fatto che non volesse che si sapesse del suo gesto”.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia