E' tornata la banda del botto: banconote per strada dopo l'esplosione

Da quantificare il bottino: rinvenute  sul posto diverse banconote non portate via dagli autori dell’assalto. E' la banda del botto?

E' tornata la banda del botto: banconote per strada dopo l'esplosione
Cronaca 21 Ottobre 2017 ore 14:24

La banda del botto è tornata? Dopo solo due settimane, altro colpo al bancomat. E' successo a Dalmine.

Acetilene come esplosivo

Questa notte, verso le 2,  si è verificato un altro furto ai danni di Banca Intesa. Anche stavolta, i banditi hanno saturato l'apparecchio con acetilene, per poi farlo saltare con un innesco elettrico.   I carabinieri della compagnia di Treviglio sono al lavoro già dalle prime ore della nottata per identificare i componenti della banda.  Solo due settimane fa, sempre a Dalmine, era stata colpita nello stesso modo  la Banca Popolare di Milano e si sospetta che i due episodi siano legati.

Denaro per strada

In corso di quantificazione anche l’entità del denaro contante asportato con l’esplosione dello sportello bancomat andato quasi completamente distrutto. Rinvenute  sul posto diverse banconote non portate via dagli autori dell’assalto.  Alcuni reperti ritenuti interessanti dagli inquirenti sono stati acquisiti durante il sopralluogo.

 

Foto d'archivio