Bambino di 10 anni cade nella piscina di casa e batte la testa, arriva l’elisoccorso

L'incidente è avvenuto nella serata di domenica a Crema in località Ombriano.

Bambino di 10 anni cade nella piscina di casa e batte la testa, arriva l’elisoccorso
Cremasco, 25 Giugno 2019 ore 13:28

Cade nella piscina di casa e batte la testa: protagonista dell’incidente domestico un bambino di 10 anni che, nella serata di domenica 23 giugno 2019, è stato trasportato in elisoccorso all’ospedale di Bergamo.

Cade nella piscina di casa

Brutto incidente domestico per un bambino di 10 anni nella serata di domenica 23 giugno 2019. Poco prima delle 21, il piccolo si trovava a giocare nel giardino della sua abitazione, situata a Crema in località Ombriano, quando è caduto nella piscina di casa, al momento priva dell’acqua in quanto in manutenzione.

Elitrasportato a Bergamo

Nella caduta, ha battuto la testa, e si è reso necessario l’intervento del 118. Sul posto sono arrivate un’ambulanza e un’automedica. I soccorritori valutate le condizioni del bambino, ne hanno disposto il trasferimento presso l’ospedale di Bergamo in elisoccorso. Qui è stato trattenuto in osservazione.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia