Cronaca
boltiere

Bambina di 4 anni intossicata dal monossido

Per la piccola è stato necessario un intervento di urgenza nella camera iperbarica

Bambina di 4 anni intossicata dal monossido
Cronaca Media pianura, 12 Dicembre 2020 ore 06:54

Attimi di paura nella notte tra giovedì e ieri a Boltiere.

I fatti

Una bambina di 4 anni è rimasta intossicata dal monossido di carbonio nell'abitazione in cui stava dormendo. Per la piccola è stato necessario un intervento di urgenza nella camera iperbarica dell'ospedale di Zingonia. Le sue condizioni, fortunatamente, al momento non preoccupano.

La causa: una stufa a legna

La causa sarebbe stata una stufa a legna, che si trova nell'appartamento dove la bambina abita insieme ai genitori. Questi, insieme ai nonni che si trovavano giovedì notte nella stessa casa, hanno iniziato ad accusare i tipici sintomi dell'intossicazione di monossido di carbonio, e cioè nausea e capogiri. E' stato richiesto quindi l'intervento dei volontari del 118. Sul posto sono sopraggiunti anche i vigili del fuoco, che, constato l'elevata presenza di monossido, hanno bonificato l'ambiente.

TORNA ALLA HOME