Cronaca

Baby gang al parchetto con la droga e un coltello

Due denunciati e un segnalato a Treviglio: sono tutti italiani e giovanissimi tra i 15 e i 17 anni.

Baby gang al parchetto con la droga e un coltello
Cronaca Treviglio città, 04 Aprile 2018 ore 17:41

Al parchetto con la droga e un coltello a serramanico: baby gang scovata dalla Polizia locale a Treviglio. Sono tutti minorenni e italiani e per due di loro è scattata la denuncia.

Baby gang al parchetto

I controlli della Polizia locale sono scattati ieri, al giardino pubblico "del leone" in Largo Caprera, su segnalazione di diversi cittadini. Durante alcuni controlli mirati gli agenti della Polizia locale con l'ausilio dell'unità cinofila antidroga sono entrati in azione fermando otto ragazzini, tutti minorenni. Si tratta di giovani tra i i 15 e i 17 anni, tutti italiani.

In tasca marijuana e hashish

Durante i controlli i cani antidroga hanno fiutato la presenza dello stupefacente e, infatti, due dei ragazzi avevano con sé 13 grammi di sostanza, in particolare marijuana e hashish. Entrambi hanno prima tentato di disfarsi della droga, uno cercando di allontanarsi e l'altro gettandola a terra. Ma è stato inutile e sono stati scoperti.

Due denunciati e spunta un coltello

La droga e il coltello sequestrati ai minorenni

Per uno dei ragazzi è scattata la denuncia presso la Procura dei Minori di Brescia, l'altro, invece, è stato segnalato in via amministrativa alla Prefettura di Bergamo. Addosso a uno di questi ragazzi (di età compresa tra 15 e 17 anni) è stato trovato anche un coltello a serramanico con una lama di 8 centimetri. Probabilmente, utilizzato per tagliare il grosso pezzo di "fumo". Anche quest'ultimo è stato deferito all'Autorità giudiziaria presso la Procura dei Minori di Brescia. Viste le circostanze, anche le posizioni degli altri giovani identificati sono al vaglio degli uffici per verificarne il coinvolgimento nelle attività connesse ai fatti contestati.