Menu
Cerca

Ladri alla moda a caccia di cosmetici e…stivali

Dopo che la Locale ha fermato i ladri a bordo di un'auto rubata con degli arnesi da scasso, i colleghi dell'Arma hanno successivamente ritrovato un furgone carico di stivali griffati

Ladri alla moda a caccia di cosmetici e…stivali
Cronaca 19 Novembre 2017 ore 19:27

Viaggiavano su un auto, poi risultata rubata. A bordo avevano diversi arnesi da scasso e una scatola contenente merce, anch’essa ovviamente rubata.

La vicenda

A finire nei guai due uomini di origine slava, fermati venerdì 3 novembre in via San Gregorio dagli agenti della Polizia locale impegnati in un servizio di pattugliamento del territorio. Nei confronti dei due è scattata una denuncia a piede libero per ricettazione e possesso di arnesi da scasso. La pattuglia della Locale ha intercettato l’auto sospetta, una «Fiat Stilo», intorno alle 15 a Casirate, fermandola in via San Gregorio. A bordo c’erano tre persone, ma quando gli agenti sono riusciti a imporre lo stop al veicolo per effettuare un controllo, uno dei soggetti è riuscito a scendere e ad allontanarsi facendo perdere le proprie tracce.

Le indagini

Dalle prime verifiche dei documenti gli agenti hanno scoperto che l’automobile risultava rubata lo scorso 10 ottobre a Zanica. E’ scattata così la perquisizione della vettura al cui interno sono stati trovati diversi arnesi da scasso tra cui un piede di porco, delle cesoie e delle corde. Inoltre, nell’auto è stata trovata una scatola contenente della merce, diversi prodotti cosmetici, probabilmente frutto di un furto. I due malviventi fermati sono stati portati alla caserma dei carabinieri di Treviglio per ulteriori controlli da parte dei militari. Nei loro confronti è così scattata una denuncia a piede libero per ricettazione e possesso di arnesi da scasso. Tutto il materiale rinvenuto sulla «Fiat Stilo», su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato posto sotto sequestro.

Non solo trucchi

Ventiquattro ore dopo, sabato, una pattuglia del Nucleo operativo radiomobile del Comando di Treviglio ha rinvenuto, durante un servizio di pattugliamento in paese, un furgone parcheggiato in un punto defilato della zona industriale. L’ispezione del mezzo ha portato i carabinieri a scoprire centinaia di stivali da donna di marca, ma anche trucchi di varia natura, contenuti in circa cento scatoloni. Merce del valore commerciale di diverse migliaia di euro, probabilmente rubata da magazzini della zona. Anche il mezzo, un furgone commerciale, era stato rubato alcuni giorni prima a Merate. Gli investigatori ritengono che la refurtiva fosse in procinto di essere acquistata a breve. Sono così partite le indagini per risalire agli autori, anche attraverso i rilievi della polizia scientifica effettuati sul veicolo recuperato, prima della restituzione al proprietario, come anche per il prezioso contenuto.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli