Menu
Cerca

Autieri, domenica la nascita della sezione a Cavernago

La cerimonia ufficiale con la consegna e benedizione del Labaro.

Autieri, domenica la nascita della sezione a Cavernago
Romanese, 27 Settembre 2018 ore 09:43

Autieri pronti a invadere Cavernago, domenica la 59esima festa provinciale degli Autieri d'Italia e la costituzione del nuovo gruppo del paese.

Autieri in festa

Tutto pronto per la cerimonia di domenica che darà il battesimo ufficiale alla nascita del gruppo "Autieri" di Cavernago. Il gruppo è nato dall’idea di Natalino Oldoni, caporalmaggiore in congedo che fa parte della sezione di Bergamo, in servizio da 40 anni. Nato come corpo automobilistico dei reduci alla fine della prima guerra mondiale, gli autieri si occupano di autotrasporti logistica dei mezzi militari.

L'immancabile stand in piazza

Da anni Oldoni allestisce un gazebo degli autieri ed espone veicoli d'epoca durante la festa dei due castelli per far conoscere l'associazione. Molte persone, un po' per curiosità e vecchi autieri anche non iscritti, si fermano a ricordare la naja trascorsa, cosa avevano guidato e chiedendo informazioni sull'associazione. Il piccolo stand attira la curiosità anche dei bambini ai quali si regala una bandierina tricolore.

Il programma

Il ritrovo è previsto per le 8.30 in piazza e alle 9.45 l’ammassamento in nella piazzetta della posta con la sfilata che percorrerà le vie del paese. A seguire, i momenti cruciali della consegna e benedizione del Labaro al neonato gruppo, l’alzabandiera e la deposizione della corona ai caduti di tutte le guerre con i discorsi delle autorità. Il corteo riprenderà la sfilata fino alla chiesa per la messa e al termine la ricomposizione del corteo che tornerà in piazza. La manifestazione sarà allietata dal corpo bandistico musicale «Canonico Cossali» di Ghisalba.

TORNA ALLA HOME