Semaforo verde

Ausiliari in Motorizzazione per le patenti, l'Aci esulta

La scorsa settimana l'Aci era tornata all'attacco per chiedere un intervento veloce per Bergamo.

Ausiliari in Motorizzazione per le patenti, l'Aci esulta
Cronaca Bergamo e hinterland, 23 Febbraio 2021 ore 18:13

Luce verde, finalmente, per l’ampliamento dell’organico alla Motorizzazione, ai fini dello sveltimento delle pratiche per le patenti di guida. Sono in arrivo cento esaminatori in quiescenza. A Bergamo ci sono 12 mila cittadini in attesa dell’esame per la patente. C’era e c’è bisogno di un’accelerazione, che l’Automobile Club di Bergamo sta perorando da più di un anno.

Ritardi in Motorizzazione

Chiaramente servono interventi strutturali per risolvere alla radice i ritardi su più fronti delle Motorizzazioni, come ha sottolineato la senatrice bergamasca della Lega, Simona Pergreffi. L’attesa svolta giunge grazie a un emendamento portato avanti dalla Lega al decreto
Milleproroghe.

Compiacimento vivo e pieno del presidente dell’ACI, Valerio Bettoni per questo risultato, auspicato e atteso dai parlamentari bergamaschi che con l’ACI si erano incontrati proprio per fare arrivare la voce a Roma.

“Occorre battere il ferro intanto che è caldo – dice Valerio Bettoni – perché si deve recuperare sul tempo perduto e le spinte in tal senso dell’ACI Bergamo trovano ampio riscontro anche all’ACI centrale e di diverse altre province. Ancora la settimana scorsa l’Automobile Club di Bergamo era tornato a sollecitare l’avvio di un progetto pilota che “permetta di creare un albo di ausiliari esaminatori, facendo capo a personale in servizio o in quiescenza per smaltire il grosso carico di arretrati alla Motorizzazione”.

TORNA ALLA HOME