Aula studio aperta ma non si presenta nessuno

Neanche uno studente al Centro polivalente di Cascine San Pietro.

Aula studio aperta ma non si presenta nessuno
22 Marzo 2018 ore 08:43

Mercoledì sera è stato il primo giorno di apertura dell’aula studio.

Aula studio deserta nella frazione

Ieri, mercoledì sera, avrebbe dovuto essere una giornata importante per gli studenti di Cascine San Pietro, frazione di Cassano d’Adda. Si è infatti tenuta la prima apertura dell’aula studio al Centro polivalente di via degli Olmi. Un’iniziativa promossa dal Comitato di quartiere con il Progetto Dopofficina e l’assessorato alle Politiche giovanili. Ma neanche uno studente si è fatto vivo.

Presenti solo due referenti del progetto

Solo due referenti del progetto erano presenti: il presidente del Comitato di quartiere e una delle due studentesse che si sono offerte per gestire l’apertura. L’aula studio è stata voluta per dare un’opportunità agli studenti universitari residenti nella frazione ma non solo. Quella a Cassano, infatti, è affollata e l’idea degli organizzatori era proprio di offrire un nuovo spazio.

Aperta una volta alla settimana

L’aula studio a Cascine sarà aperta ogni mercoledì sera dalle 21 alle 23. Se ci saranno adesioni si pensa di ampliare giorni e orari. “Promuoveremo l’iniziativa anche nei Comuni limitrofi – ha detto il presidente del Comitato di quartiere – Vorremmo poi offrire maggiori servizi chiedendo all’Amministrazione di installare il wi-fi. La decisione di aprire questo spazio è nata a seguito della richiesta di studenti universitari. Valuteremo l’andamento nelle prossime settimane”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia