Atterra a Orio, arrestato spacciatore ricercato

Oggi pomeriggio il trafficante è atterrato a Orio dal Marocco. I carabinieri e Polaria lo stavano aspettando dopo cinque mesi di ricerche

Atterra a Orio, arrestato spacciatore ricercato
Cronaca 12 Luglio 2017 ore 21:12

Spacciatore di droga arrestato a Orio. A circa 5 mesi della conclusione della maxi operazione “Bassa pulita 2017” i carabinieri della Compagnia di Treviglio guidati dal Capitano Davide Papasodaro hanno catturato oggi pomeriggio un altro ricercato in quanto anch’egli destinatario di un provvedimento di cattura, mai eseguito sino a questo momento in quanto irreperibile.

Lo sbarco dal Marocco

Si tratta di Soufiane Metoualli, 27enne irregolare sul territorio nazionale, con alle spalle già altri trascorsi penali.
A seguito di una mirata attività di monitoraggio info-investigativo, gli investigatori dell’Arma sono riusciti infatti a catturare lo straniero nel pomeriggio. Era appena sbarcato all’Aeroporto di Orio al Serio, proveniente dal Marocco. Una volta atterrato, lo straniero si è visto stringere i polsi le manette.

Si cerca un terzo

Proseguono ora con determinazione le ricerche dell’ultimo ricercato dalla Compagnia di Treviglio nell'operazione che a febbraio aveva decapitato un importante sodalizio criminale ramificato sul territorio della Bassa, dedito allo spaccio “su piazza” di sostanze stupefacenti.