Assegni famigliari, da questa settimana domande all’Inps solo online

Modalità cartacea ancora valida per le domande presentate entro il 31 marzo.

Assegni famigliari, da questa settimana domande all’Inps solo online
Treviglio città, 03 Aprile 2019 ore 17:16

Da questa settimana le domande di assegno per il nucleo familiare dei lavoratori dipendenti di aziende attive del settore privato (non agricolo) devono essere presentate direttamente all’INPS, esclusivamente in modalità telematica. Lo ha comunicato l’Istituto il 22 marzo scorso. Cambia, dunque, la modalità di presentazione delle domande per la prestazione familiare che fino ad ora veniva richiesta dai dipendenti ai propri datori di lavoro utilizzando il modello “ANF/DIP” (SR16).

Assegni famigliari, domanda solo online

“Le domande già presentate entro il 31 marzo seguono la vecchia procedura”, spiega Rossella Barcella, direttore del Patronato INCA CGIL di Bergamo. “Quelle nuove potranno essere inviate direttamente dal lavoratore che utilizzerà le proprie credenziali e il PIN rilasciato dall’INPS oppure ci si potrà rivolgere ai patronati. Si potrà prendere visione dell’esito della domanda online accedendo direttamente alla specifica sezione Consultazione domanda disponibile nell’area riservata. In caso di variazione nella composizione del nucleo familiare, o nel caso in cui si modifichino le condizioni che danno titolo all’aumento dei livelli di reddito familiare, il lavoratore interessato deve presentare, sempre in modalità telematica, una domanda di variazione. Nelle nostre sedi INCA del territorio di Bergamo siamo a disposizione per la consulenza e ci stiamo attrezzando per la spedizione delle domande per conto di chi non volesse farlo direttamente in occasione del prossimo rinnovo di luglio, quando come di consueto gli assegni verranno ricalcolati sui redditi dell’anno precedente”.

Per quanto riguarda, invece, i lavoratori agricoli a tempo indeterminato la domanda di assegno per il nucleo familiare continuerà ad essere presentata al datore di lavoro con il modello cartaceo come attualmente previsto.

TORNA ALLA HOME

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve