Cronaca
Agnadello

Assegnate le borse di studio Avis e consegnate le Costituzioni ai diciottenni

La cerimonia si è svolta stamattina, in oratorio, dopo la messa officiata da don Marco Leggio.

Assegnate le borse di studio Avis e consegnate le Costituzioni ai diciottenni
Cronaca Cremasco, 24 Ottobre 2021 ore 14:26

Doppia cerimonia stamattina, domenica 24 ottobre, ad Agnadello per l'assegnazione delle borse di studio in collaborazione tra Avis e Banca di Credito Cooperativo. e per la consegna della Costituzione del Tricolore ai neo diciottenni da parte dell'Amministrazione comunale.

Borse di studio Avis e Bcc

Si è tenuta stamattina ad Agnadello la cerimonia di consegna delle borse di studio volute dalla locale sezione Avis in collaborazione con la Bcc. La mattinata si è aperta con il corteo, partito dal monumento dedicato ai donatori, sino alla chiesa parrocchiale per la messa officiata da don Marco Leggio. Al termine della funzione, in oratorio, è stato il presidente dell'Avis Massimo Bianchi a consegnare gli attestati e gli assegni agli studenti meritevoli di Agnadello: Sara Beneggi, Jacopo Maglio e Jacopo Paresi per la scuola media; Suami Cattaneo, Leonardo Giovanni Nevio Rossi e Matteo Gualdoni per la scuola superiore. A loro l'Avis ha donato anche una luce da applicare alla bicicletta per avere maggiore sicurezza negli spostamenti. Il presidente Bianchi ha poi fatto appello ai giovani affinché facciano qualcosa per gli altri, invitandoli ad aderire alla associazioni, tra queste anche l'Avis, attive sul territorio. Bianchi ha voluto a fianco a se per ringraziarlo Guido Bezza, colui che ha scritto a mano con il pennino le pergamene per gli studenti. Alla cerimonia ha partecipato per la Bcc Alfredo Guadagni che, oltre a portare i saluti dei vertici della banca, ha sottolineato l'importanza delle borse di studio per la crescita dei giovani agnadellesi e la collaborazione che c'è con l'Avis.

14 foto Sfoglia la gallery

La consegna delle Costituzioni

Terminata la consegna delle borse di studio di Avis e Bcc, è stata la volta dell'Amministrazione comunale di Agnadello consegnare ai neo diciotteni del paese una copia della Costituzione e la bandiera Tricolore. Presenti alla cerimonia il vicesindaco Cesare Parisciani, l'assessore all'Ambiente Giuseppe Rovida e l'assessore alla Cultura, Politiche giovanili e Pari opportunità Jessica Magurno che hanno invitato i neo maggiorenni a leggere almeno una volta la nostra carta costituzionale.
Al termine della mattinata l'Avis di Agnadello ha offerto un rinfresco a tutti i partecipanti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter