Menu
Cerca

Asilo "nuovo", ma già da ristrutturare, il Comune ipotizza una causa

Drago ha sottolineato che in realtà al momento non c'è un rischio legato alla sicurezza per chi frequenta l'edificio

Asilo "nuovo", ma già da ristrutturare, il Comune ipotizza una causa
Romanese, 05 Aprile 2019 ore 08:00

Asilo pubblico, il Comune sta valutando se adire le vie legali. A comunicarlo è stato il vicesindaco Giovanna Guerini durante l'ultimo Consiglio comunale. L'Amministrazione Drago ha infatti dovuto investire tutti i 100mila euro arrivati dal Governo per la riqualificazione e salvaguardia del patrimonio comunale, per mettere in sicurezza la struttura della scuola materna comunale di Cologno.

"Ci piange il cuore"

"Ci piange il cuore doverlo fare – aveva commentato il vicesindaco Guerini – infatti si tratta dalla struttura scolastica più giovane che abbiamo, ma è quella che richiede interventi più urgenti. Dovremo tuttavia investire tutti i 100mila euro in questi lavori di manutenzione".

L'ipotesi di una causa legale

Guerini, quando aveva annunciato i lavori, aveva pure spiegato che il Comune stava valutando l'ipotesi di ricorrere ai legali per capire se i problemi della struttura fossero da imputare ai costruttori o progettisti. Ma il sindaco Chiara Drago frena. "Questa è solo un'ipotesi – ha spiegato – il Comune sta facendo tutte le valutazioni del caso, ma per prendere una decisione corretta ci vuole del tempo e capire se ci sono i presupposti".

Leggi di più su Romanoweek in edicola

TORNA ALLA HOME