La protesta

Asfalto in dono ai sindaci lungo il tracciato della Treviglio-Bergamo

La strenna di protesta di Cambiamola!, Legambiente Provincia di Bergamo, Comitato No Autostrada Treviglio-Bergamo, Comitato Tutela Ambiente di Fara, Comitato Ambiente è Vita di Pontirolo, associazione 5R Zero Sprechi, Comitato di Quartiere Geromina e ANPI Fara

Asfalto in dono ai sindaci lungo il tracciato della Treviglio-Bergamo
Cronaca Gera d'Adda, 24 Dicembre 2020 ore 15:49

Un bel pacco, con tanto di fiocco, pieno di asfalto. E’ il regalo di Natale che si sono visti recuperare i sindaci del Comuni interessati dal tracciato dell’autostrada Treviglio-Bergamo. Un «onore» che è toccato anche al presidente della Provincia di Bergamo, Gianfranco Gafforelli, e all’assessore regionale alle Infrastrutture Claudia Terzi.

La strenna anti-autostrada degli ambientalisti

La curiosa strenna natalizia è stata inviata dalle varie associazioni che da anni si battono contro la realizzazione dell’opera (Cambiamola!, Legambiente Provincia di Bergamo, Comitato No Autostrada Treviglio-Bergamo, Comitato Tutela Ambiente di Fara Gera D'Adda, Comitato Ambiente è Vita di Pontirolo Nuovo, Associazione 5R Zero Sprechi, Comitato di Quartiere Geromina e ANPI Fara Gera D’Adda) con la speranza che faccia riflettere sull’utilità di un’autostrada che, a loro dire, provocherà uno scempio ambientale.

Le contraddizioni di Autostrade Bergamasche

Secondo i detrattori dell’opera la vocazione fallimentare del progetto sarebbe dimostrata anche dalla recente querelle in seno al consiglio di amministrazione di Autostrade Bergamasche. «Una divisione su tutto - fanno notare - Dalla gestione alla governance, ma soprattutto sul progetto: se chi lo ha redatto ne propone due visioni diverse, significa che tutta questa bontà il progetto del 2012 non ce l’ha».

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola da oggi, giovedì 24 dicembre oppure QUI sullo sfogliabile online

TORNA ALLA HOME