Arrestato ricercato a Capriate San Gervasio: deve scontare tre anni

i carabinieri lo hanno individuato durante una pattuglia a piedi.

Arrestato ricercato a Capriate San Gervasio: deve scontare tre anni
Treviglio città, 16 Marzo 2019 ore 11:46

Arrestato ricercato marocchino. I carabinieri di Capriate San Gervasio lo hanno rintracciato durante una  pattuglia a piedi.

Arrestato ricercato

I carabinieri della Compagnia di Treviglio hanno arrestato su ordine di carcerazione dell’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica di Milano un 60enne marocchino, irregolare sul territorio nazionale e senza una fissa dimora. Lo straniero, in particolare, da circa due settimane era destinatario di un provvedimento di carcerazione con un cumulo pene di poco meno di 3 anni per sentenze varie di condanna andate definitivamente a giudizio e quindi divenute esecutive.

Pattuglia a piedi

Sono stati in particolare i militari della Stazione di Capriate San Gervasio, impegnati durante una pattuglia a piedi in centro come nelle migliori tradizioni dell’Arma, a individuare l’extracomunitario, riconosciuto appunto come un ricercato da alcuni giorni non più rintracciabile nel domicilio dallo stesso precedentemente occupato.

Tentativo di fuga

Accortosi e rimasto sorpreso della presenza appiedata dei carabinieri, forse inaspettata, il 60enne ha tentato di eludere il controllo ma è stato comunque bloccato e quindi arrestato. Ora lo straniero si trova in carcere a Bergamo dove infatti sconterà definitivamente il suo debito con la Giustizia.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia