Menu
Cerca

Arrestato rapinatore seriale soccorso dai carabinieri dalle acque del Serio

Il malvivente ieri pomeriggio aveva assaltato una banca e derubato un'anziana

Arrestato rapinatore seriale soccorso dai carabinieri dalle acque del Serio
Cronaca Treviglio città, 02 Dicembre 2017 ore 09:27

Arrestato rapinatore seriale finito nel fiume e salvato dai carabinieri. Ora è in carcere a Bergamo. Recuperata anche parte della refurtiva.

 Arrestato rapinatore seriale armato di coltello

Ieri pomeriggio i carabinieri della Compagnia di Treviglio hanno arrestato un 41enne di Isso già noto, dopo un rocambolesco inseguimento. L’uomo, durante la mattinata precedente, armato di taglierino, aveva rapinato una banca di Casale Cremasco, portando via alcune centinaia di euro presenti nel fondo cassa. In precedenza, a Romano, aveva anche rapinato un’anziana 70enne, portandole via la sua utilitaria puntatole un coltello all’addome.

La fuga e il tuffo nel Serio

Avviate sin da subito le ricerche, i militari di Treviglio, in stretto contatto con i colleghi della Compagnia di Crema, hanno “stretto il cerchio”, individuando così a Mozzanica la vettura. Alla vista dei carabinieri della Stazione di Romano di Lombardia e del Nucleo Radiomobile di Treviglio, il rapinatore si è dato alla fuga a piedi, arrivando addirittura a gettarsi nelle acque del fiume Serio. I militari lo hanno soccorso e catturato, nonostante si sia violentemente opposto, procurando ai due carabinieri della stazionedi Romano, che si erano buttati nelle acque del fiume, lesioni personali guaribili in 12 e 10 giorni.

In carcere

Ora il 41enne si trova in carcere a Bergamo. Le accuse nei suoi confronti dono di rapina aggravata e continuata, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e porto abusivo di ami improprie. Nei prossimi giorni verrà sottoposto ad interrogatorio di convalida davanti al gip del Tribunale di Bergamo. Recuperate e sottoposte a sequestro anche le armi improprie utilizzate per le due rapine, come anche l’autovettura rubata,  già restituita alla proprietaria.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli