Cronaca
Treviglio

Arrestato con un etto di cocaina dopo un inseguimento

Il fuggiasco è stato catturato dopo essere caduto dalla motocicletta

Arrestato con un etto di cocaina dopo un inseguimento
Cronaca Treviglio città, 02 Ottobre 2021 ore 11:44

Non si ferma all'alt dei carabinieri e fugge in moto: arrestato con un etto di cocaina.

La fuga al posto di blocco

Nella serata di ieri, i carabinieri della Compagnia di Treviglio hanno arrestato Z.S., ventenne disoccupato di origine marocchina trovato in possesso di un etto di cocaina. Il giovane, che viaggiava in sella a una Kawasaki Z750 proveniente da via Carso di Madone, non si è fermato al posto di blocco, azzardando una fuga pericolosa a zigzag nel traffico.

La caduta

Giunto in via XXV aprile a Chignolo d’Isola, a causa dell'alta velocità il ventenne ha perso il controllo del mezzo ed è finito fuori strada.
Disarcionato dalla moto, il fuggiasco si è rialzato, disfandosi di un involucro contenente la sostanza stupefacente e si è diretto verso un campo di granturco. Nonostante l'altezza delle piante, i carabinieri sono riusciti a individuarlo e bloccarlo.

Il trasporto in ospedale

L'arrestato è stato accompagnato al pronto soccorso dell’Ospedale di Treviglio dove è stato medicato. Il ventenne è ora in attesa dell’udienza di convalida che avrà luogo in giornata.

2 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter