Menu
Cerca

Arrestato 20enne sinti ad Arcene

Diventano definitive le condanne per fatti commessi da minorenne.

Arrestato 20enne sinti ad Arcene
Cronaca Treviglio città, 19 Marzo 2019 ore 07:49

I Carabinieri della Compagnia di Treviglio (BG) hanno rintracciato ad Arcene ed arrestato 20enne sinti, domiciliato nella Bassa Bergamasca, destinatario di un ordine di carcerazione emesso a suo carico dalla Procura Generale della Corte d’Appello di Brescia a seguito del passaggio in giudicato di alcune sentenze di condanna per reati vari (contro la persona ed il patrimonio) commessi dal giovane quando lo stesso era ancora minorenne.

Arrestato 20enne sinti

Si tratta di episodi di furto aggravato e di lesioni personali risalenti al 2016, andante appunto a sentenza definitiva. Ora il 20enne dovrà scontare una pena di poco più di quattro mesi di reclusione, oltre a pagare una multa di alcune centinaia di euro. Dopo le formalità di rito, i Carabinieri della Stazione di Fara Gera d’Adda, protagonisti della cattura, hanno tradotto al carcere minorile di Milano il condannato, dove appunto sconterà la sua pena.

TORNA ALLA HOME