Cronaca

Arcene - Sequestrati sette chili di hashish, in manette un'italiana 40enne - TreviglioTV

Arcene - Sequestrati sette chili di hashish, in manette un'italiana 40enne - TreviglioTV
Cronaca Treviglio città, 22 Febbraio 2017 ore 19:17

Nuovo duro colpo al traffico di sostanze stupefacenti nel territorio della Bassa Bergamasca da parte dei Carabinieri della Compagnia di Treviglio.

Stamattina i militari dell’Arma  hanno eseguito diverse perquisizioni domiciliari in un complesso condominiale di Arcene, in via Suardi, per la ricerca di sostanze stupefacenti. Con l'ausilio di un’unità cinofila antidroga della Polizia Locale di Treviglio - il famoso cane "Trevi" - hanno così recuperato   ben 7 chilogrammi di hashish. Si tratta di panetti e di ovuli di droga pronti per essere piazzati sul mercato, per una cifra di circa 100mila euro. 

In manette è finita un’italiana 40enne ed un marocchino 37enne irregolare sul territorio nazionale, entrambi con precedenti penali specifici. 

Il marocchino, in particolare, è stato bloccato mentre dalla finestra del bagno si stava sbarazzando di un panetto di hashish gettandolo nel parcheggio del condominio.     Sono stati rinvenuti anche alcuni grammi di cocaina e di marijuana, trovati nascosti nei due appartamenti. Sequestrati anche un bilancino digitale di precisione e sostanza da taglio, oltre che materiale per il confezionamento dello stupefacente. I due sono in carcere a bergamo in attesa di convalida.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter