Andrea Giuliacci a Rivolta per la fiera di Sant’Apollonia lancia l’allarme sul clima

Il pianeta si è surriscaldato e nell'area del Mediterraneo è andata peggio che altrove: se non si fa qualcosa in futuro potrebbe mancare l'acqua.

Andrea Giuliacci a Rivolta per la fiera di Sant’Apollonia lancia l’allarme sul clima
Cremasco, 08 Febbraio 2020 ore 10:24

Il clima è cambiato e se non si fa qualcosa per impedire un ulteriore surriscaldamento del pianeta saranno guai per tutti, c’è poco da scherzare.

Clima più caldo, fenomeni atmosferici più violenti

Andrea Giuliacci, meteorologo di fama nazionale è stato ospite d’onore del convegno organizzato venerdì scorso a Rivolta da «Coldiretti Cremona» sul tema «Cambia il clima, l’agricoltura si assicura»., in occasione della Fiera di Sant’Apollonia.

«Il clima sta cambiando, è una certezza – ha esordito – lo dicono i dati raccolti dai termometri. Dal 1880 a oggi, a livello planetario, le temperature medie annuali sono salite: rispetto alla media del periodo 1850-1900 abbiamo 1,1° in più. È tantissimo. da qui alla fine del secolo conterà molto cosa faremo per limitare i cambiamenti: nel peggiore dei casi l’aumento potrebbe essere di oltre 4°»

Leggi di più su Cremascoweek in edicola.

TORNA ALLA HOME

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve