Ancora una croce spezzata al cimitero di Gradella

Era già accaduto qualche settimana fa alla tomba di un'altra famiglia, da oltre un anno il camposanto è bersaglio di vandalismi.

Ancora una croce spezzata al cimitero di Gradella
Cronaca Cremasco, 04 Maggio 2019 ore 12:09

Un’altra tomba vandalizzata al cimitero di Gradella, ancora una croce spezzata. Stavolta è quella che campeggiava sulla lapide della moglie del custode di Villa Maggi.

Croce spezzata sulla tomba

E’ successo martedì pomeriggio, in pieno giorno dunque, senza che tuttavia nessuno abbia visto nulla. Sul posto sono giunti i carabinieri, che hanno già raccolto più di una denuncia.
Era già accaduto un paio di settimane fa, sempre di pomeriggio, tra le 14 e le 16, allora a farne le spese era stata la famiglia Tomaselli, che aveva denunciato una situazione insostenibile che va vanti da oltre un anno.

Leggi di più su Cremascoweek in edicola.

TORNA ALLA HOME