Menu
Cerca

Ancora ladri in casa: Capodanno da incubo per tre famiglie

Topi d'appartamento ancora in azione durante le feste nella Bassa.

Ancora ladri in casa: Capodanno da incubo per tre famiglie
Cronaca Gera d'Adda, 05 Gennaio 2019 ore 15:29

Dopo le quattro ville di Caravaggio svaligiate in poche ore, anche Canonica si scopre bersagliata dai ladri. Tre colpi a segno in via Bergamo a Capodanno, una notte da incubo per tre famiglie. Via soldi, monili d’oro e capi firmati.

Sorpresa dopo il veglione

Non si aspettavano certo di cominciare l’anno nuovo con la casa devastata dai ladri i canonichesi residenti in un condominio che affaccia sulla via principale del paese, che lo scorso 31 dicembre sono rientrati dopo il tradizionale veglione di San Silvestro. E invece la sorpresa è stata davvero amara.
“Eravamo in montagna a festeggiare l’arrivo del nuovo anno e, a notte fonda, siamo rientrati, erano le 4.15 – ha raccontato esterrefatto  una delle vittime, 43 anni – Se penso che  mentre parcheggiavo in garage la mia auto, sono saliti nell’appartamento dove viviamo prima mia moglie e i miei due figli piccoli, mi vengono i brividi… Credo che i ladri fossero ancora in casa e avrebbero potuto trovarseli davanti”. Aperta la porta lo spettacolo è stato desolante, tutto era sottosopra. Ma non è l’unico colpo andato a segno in questi giorni.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola da venerdì 11 gennaio

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli