Menu
Cerca
Lutto

Anche Treviglio piange Elena Fontana

Era stata nel Cda di Fondazione Cassa rurale e poi di Bcc Treviglio.

Anche Treviglio piange Elena Fontana
Cronaca Treviglio città, 16 Febbraio 2020 ore 11:01

Si è spenta giovedì dopo una lunga malattia Elena Fontana, presidente da tre anni di Confesercenti Bergamo e Consigliera di amministrazione di Bcc Treviglio. Era nata a Vailate 65 anni fa.

Presidente di Confesercenti

Elena Fontana era alla guida dell’associazione degli esercenti bergamaschi dall’aprile 2017. Faceva parte anche della giunta della Camera di commercio di Bergamo.

“Imprenditrice nel campo della consulenza aziendale, si era impegnata in questi anni per favorire l’innovazione nel piccolo commercio e nel turismo. Portata al dialogo e alla valorizzazione dei collaboratori, aveva lavorato per costruire e rafforzare le relazioni tra categorie produttive e mondo istituzionale. Confesercenti si stringe intorno alla famiglia in questo momento di grande dolore” spiega l’associazione in una nota.

Il ruolo in Bcc Treviglio

Da sempre vicina alla Cassa Rurale di Treviglio, ha ricoperto l’incarico di consigliera nella Fondazione Cassa Rurale e successivamente, a  partire dal 2015, è stata membro nel Consiglio di Amministrazione della banca. Così il presidente Giovanni Grazioli l’ha ricordata ieri, in una nota.

Sempre propositiva e scrupolosa, Elena ha dato un contributo importante al progetto cooperativo di Bcc Treviglio. Siamo vicini alla famiglia in questo momento di grande dolore.

TORNA ALLA HOME

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli