Menu
Cerca
emergenza coronavirus

Spostamenti: anche nel giorno di Pasquetta, dati stabili: Bergamo segna 82 nuovi contagi

Ma a preoccupare è di nuovo la città di Milano, che oggi registra un più 481 contagiati

Spostamenti: anche nel giorno di Pasquetta, dati stabili: Bergamo segna 82 nuovi contagi
Cronaca Bergamo e hinterland, 13 Aprile 2020 ore 18:27

Mobilità in Regione,   la situazione resta stabile. Un dato positivo viene dalle terapie intensive che calano di 33 unità.

Dati sulla mobilità

Durante la giornata di Pasqua si è spostato il 25% della popolazione lombarda, dato in linea con le altre domeniche.

“Controlliamo gli spostamenti grazie alle celle telefoniche. Ieri si è registrato il 25% di mobilità rispetto a una giornata normale, un dato che resta comunque in linea con le altre domeniche – ha detto Fabrizio Sala – domenica 29 marzo si è registrato il dato più basso con un 24% di mobilitazione. Nell’ultima settimana la mobilità è aumentata mediamente del 3%”.

Conferenza stampa

Il video della diretta

L’importanza del questionario

“Abbiamo bisogno che sempre più persone scarichino l’applicazione AllertaLom e compilino il questionario sul coronavirus: i dati sono di fondamentale importanza per la statistica, per la ricerca e per preparare la ripresa. Siamo arrivati a un milione e 200mila questionari, che vanno fatti tutti i giorni anche se non cambiano le condizioni di salute”.

L’assessore Giulio Gallera:

Partiamo con qualche buona notizia. Uno dei grandi traumi che sta creando il coronavirus è l’impossibilità per i parenti di stare vicino ai propri malati. Sia in RSA sia negli ospedali si sono ingegnati per mettere in comunicazione chi è dentro ricoverato coi loro parenti. L’affetto è una delle caratteristiche che tocchiamo con mano tutti i giorni, coi tanti gesti di commercianti e negozianti del territorio verso gli operatori.

I dati oggi non sono così soddisfacenti. Ieri processati solo 5.260 tamponi, e in proporzione il numero dei positivi cresce. Si conferma positivo il dato delle terapie intensive, con 33 posti occupanti in meno, e il numero dei decessi vede +280, un numero particolarmente alto rispetto ieri. La linea di tendenza è stabile ma non scende con quella determinazione con cui dovrebbe.

  • Casi positivi: 60.314 (+1.262)
  • Tamponi effettuati: 211.092 (+5.260)
  • Ricoverati non in terapia intensiva: 12.028 (+59)
  • Ricoverati in terapia intensiva: 1.143 (-33)
  • Dimessi: 17.478 (+312)
  • Decessi: 10.901 (+280)

Province

  • Bergamo: 10.258 (+107)
  • Brescia: 10.599 (+230)
  • Como: 1.825 (+139)
  • Cremona: 4.658 (+96)
  • Lecco: 1.860 (+22)
  • Lodi: 2.472 (+53)
  • Mantova: 2.411 (+56)
  • Milano: 13.268 (+520)
  • Monza e Brianza: 3.575 (+151)
  • Pavia: 3.049 (+86)
  • Sondrio: 684 (+23)
  • Varese: 1.633 (+44)

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli