Cronaca
Treviglio

Allevamento abusivo di cani, blitz della Polizia

In un casolare semi abbandonato rinvenute otto gabbie contenenti 24 cani, di cui tredici cuccioli.

Allevamento abusivo di cani, blitz della Polizia
Cronaca Treviglio città, 04 Luglio 2022 ore 12:07

Un allevamento abusivo di cani è stato scoperto nella giornata di ieri, domenica 3 luglio, in un casolare semi abbandonato di via Pontirolo a Treviglio.

Allevamento abusivo

Personale della Polizia Stradale di Treviglio e del Commissariato cittadino è intervenuto a seguito di segnalazione da parte di alcuni cittadini. Secondo la "soffiata", in un cascina in disuso, erano presenti diversi cani rinchiusi in gabbie. Gli agenti sono quindi intervenuti e i primi accertamenti condotti in loco, poi proseguiti nella mattinata di oggi, lunedì 4 luglio, con la collaborazione dei veterinari dell'Ats di Bergamo e della Polizia Locale di Treviglio. hanno permesso di individuare la presenza di 8 gabbie che contenevano 24 cani di razza "segugio francese" di cui 13 cuccioli, tutti comunque in buono stato di salute. Gli animali, in attesa di ulteriori accertamenti sono rimasti a vincolo del proprietario, un italiano residente in città, mentre proseguono le verifiche per gli aspetti urbanistici e quelli legati alle ordinanze che regolano il settore.

3 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter