Cronaca

Alle scuole arriva il campo da basket e pallavolo

L'Amministrazione esaudisce il desiderio del Ccr: ecco, nel cortile delle scuole di Morengo, il nuovo campo polivalente da basket e pallavolo.

Alle scuole arriva il campo da basket e pallavolo
Cronaca 03 Agosto 2017 ore 12:59

Rispolverato il progetto dell'anno scorso dopo la richiesta del Consiglio comunale dei ragazzi, ora il campo nel cortile delle scuole è quasi realtà.

La proposta

Il Comune ascolta il Ccr e investe sulle scuole. Dopo la richiesta da parte del Consiglio comunale dei ragazzi, che aveva avanzato l’idea di destinare il cortile dietro le scuole ad attività scolastiche e sportive, l’Amministrazione si è mossa ripristinando lo spazio come campo regolamentare e polivalente per basket e pallavolo.

Il progetto

A spiegare l’intervento è stato il sindaco, Alessandro Ghilardi: «Si tratta di un progetto cui avevamo pensato già lo scorso anno – ha chiarito – ma che non avevamo potuto attuare per mancanza di copertura finanziaria. Quest’anno abbiamo avuto oneri in entrata maggiori del previsto e abbiamo deciso di investirli così. Per il momento abbiamo sistemato l’area esterna e il campo, ma abbiamo posto anche grande attenzione alla sicurezza: oltre alla recinzione iniziata lo scorso anno, infatti, provvederemo a mettere in sicurezza anche i muretti, dove attualmente i ragazzi potrebbero farsi male».

Ultimi accorgimenti in arrivo

Un nuovo look, dunque, per il cortile della scuola. La sistemazione del parcheggio esterno e la pavimentazione del campo polivalente, che ha compreso il rifacimento del fondo in asfalto e la realizzazione della malta rossa del terreno da gioco, sono costati nel complesso circa 16mila euro alle casse comunali. Come spiegato dall’ufficio tecnico, però, si renderà necessario un ulteriore investimento di circa due o tremila euro per completare le righe del campo e per la segnaletica, nonché la messa in sicurezza del muretto attualmente pericoloso. Un intervento importante, dunque, soprattutto per i ragazzi, che potranno divertirsi insieme nel loro nuovo spazio.