Menu
Cerca

Allarme spaccate in tutta la provincia

Presi di mira bar e negozi, danni per decine di migliaia di euro.

Allarme spaccate in tutta la provincia
Cronaca 15 Dicembre 2017 ore 16:59

Allarme spaccate in tutta la provincia. Nelle ultime due settimane ladri scatenati contro gli esercizi commerciali di Boltiere, Pontirolo, Brembate e Bergamo.

Le serre a Boltiere

Due settimane fa le serre ex «Aureli» a Boltiere sono state colpite due volte. La prima ignoti si sono introdotti nella struttura e hanno vandalizzato e spaccato ogni cosa, rubando però soltanto una bicicletta e degli attrezzi da giardinaggio. Il giorno seguente l’amara sorpresa: era successo di nuovo. Un atto vandalico compiuto tanto per il gusto di farlo, dato che nella struttura non c’era poi molto da rubare.

A colpi d’ascia a Brembate

Sventato, invece, il blitz al «Garden» di Brembate. Nella notte fra domenica e lunedì, un malvivente ha provato ad entrare a colpi d’ascia, ma a metterlo in fuga è stato il titolare del locale. La banda, sempre a bordo di un pick up, intercettata dai carabinieri è finita in un fossato, tuttavia i tre ladri sono riusciti a scappare a piedi.

Raid a Pontirolo

Un raid studiato da un commando quello che invece ha devastato il negozio di abbigliamento «Idea Più» a Pontirolo mercoledì notte. I ladri hanno strappato la serranda legandola a un pick up e poi hanno sfondato la vetrina a colpi di mazza. In cinque minuti hanno caricanto sul mezzo e su un’altra auto un’ingente quantità di capi d’abbigliamento, tutti firmati. Un danno quantificato in decine di migliaia di euro.

Spaccate a Bergamo

Nel capoluogo, invece, dopo le spaccate al bar «Escondido» e alla stazione, giovedì notte è arrivata quella alla boutique «Tiffany». Qui un malvivente ha cercato di sfondare la vetrina con una grossa pietra, ma non ce l’ha fatta. Alle Autolinee è stata colpita anche la vetrina del bar «De Berghem», ma non è crollata. Le immagini delle telecamere di videosorveglianza mostrano un uomo con in mano una grossa pietra che per una ventina di minuti ha cercato di mandarla in frantumi, inutilmente. Infine spaccata anche al bar «Brooklyn».

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli