Cronaca
Salute

Allarme Legionella in Val Seriana

Sono 13 i casi conclamati, di cui 8 a Clusone, tre a Rovetta, uno ad Onore e uno a Gazzaniga.

Allarme Legionella in Val Seriana
Cronaca Bergamo e hinterland, 09 Luglio 2022 ore 12:13

E' allarme Legionella in Val Seriana: 13 i casi, di cui 8 a Clusone, tre a Rovetta, uno ad Onore e uno a Gazzaniga.

Allarme Legionella in Val Seriana

Salgono a 13 i casi in valle e proseguono le indagini epidemiologiche e le analisi di Ats Bergamo, con  campionamenti nelle abitazioni e nei luoghi pfrequentati dai positivi, alle fontanelle pubbliche tra Clusone e Rovetta. Il batterio cresce in un periodo di 10 giorni, quindi per avere delle risposte sicure è necessario attendere. Intanto Ats Bergamo consiglia di consultare la pagina www.ats-bg.it/legionellosi per avere ulteriori informazioni.

Regole da seguire per la prevenzione

Per prevenire la malattia bastano alcuni gesti all’interno delle nosgtre case.

  • provvedere alla manutenzione dei punti di emissione di acqua del rubinetto nelle abitazioni attraverso la sostituzione dei filtri o lasciandoli a bagno con anticalcare;
  • lasciar scorrere l’acqua calda e poi la fredda prima di utilizzarla, allontanandosi dal punto di emissione dopo l’apertura dei rubinetti ed aprendo le finestre. Eseguire sempre questa operazione dopo periodi di assenza dall’abitazione (esempio periodo di ferie);
  • fare la doccia solo dopo aver fatto scorrere l’acqua calda e fredda ed essersi momentaneamente allontanati dal punto di emissione dell’acqua e avere aperte le finestre;
  • prestare attenzione all’utilizzo di vasche con idromassaggio;
  • evitare di irrigare i giardini utilizzando pompe con diffusori a spruzzo;
  • evitare di lasciare esposte al sole le canne per irrigazione di orti e giardini;
  • riempire gli apparecchi per aerosolterapia o ossigenoterapia con acqua fisiologica ( non quella del rubinetto);
  • evitare, all’esterno delle abitazioni, le fonti di emissione di acqua vaporizzata, ad esempio non stazionando nei pressi degli irrigatori automatici o delle fontane.
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter