Menu
Cerca

Al volante brillo, ritirata la patente al don

Il sacerdote aveva alzato un po' il gomito a pranzo.

Al volante brillo, ritirata la patente al don
Cronaca 16 Luglio 2018 ore 14:15

Era al volante brillo, dopo un pranzo consumato in riva all’Adda. E gli è stata ritirata la patente. Protagonista un sacerdote della Bergamasca.

Al volante brillo

Il religioso ha pranzato in un ristorante di Cassano, dopodiché si è messo al volante sull’ex Statale 11 in direzione di Brescia. Qualche manovra poco ortodossa, però, ha attirato l’attenzione di una pattuglia della Polizia Locale, in servizio in zona. Gli agenti, dunque, si sono messi all’inseguimento dell’auto e l’hanno fermata dopo qualche centinaio di metri.

Il controllo

Sottoposto al test dell’etilometro il don è risultato aver bevuto qualche bicchiere di troppo. Il suo tasso alcolemico infatti era di poco superiore al consentito.  A quel punto per lui è scattato il ritiro della patente di guida.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI