Menu
Cerca
Preghiera

Al Santuario di Caravaggio la Cei affida l'Italia a Maria contro il Covid

L'iniziativa della Conferenza Episcopale Italiana nel cuore della provincia più colpita dal Coronavirus.

Al Santuario di Caravaggio la Cei affida l'Italia a Maria contro il Covid
Cronaca Gera d'Adda, 23 Aprile 2020 ore 11:04
Un momento di preghiera speciale, all’inizio del mese di Maggio, tradizionalmente dedicato alla Madonna, per affidare l’Italia intera a Maria in questo particolare momento di difficoltà.

Preghiera per l'Italia al Santuario di Caravaggio

E proprio il Santuario della Beata Vergine del Fonte, tradizionalmente meta di pellegrinaggi che quest’anno non si potranno tenere proprio nel mese di maggio, è stato scelto dalla Conferenza Episcopale Italiana per questa importante cerimonia. Una scelta dovuta non solo all’innegabile importanza del santuario caravaggino ma anche al valore simbolico che esso assume, essendo situato in provincia di Bergamo, duramente colpita dall’emergenza, come spiega la Cei in una nota. «Raccogliendo la proposta e la sollecitazione di tanti fedeli - si legge nel comunicato - la Conferenza Episcopale Italiana affida l’intero Paese alla protezione della Madre di Dio come segno di salvezza e di speranza». Lo farà venerdì 1° Maggio, alle ore 21, con un momento di preghiera, nella basilica di Santa Maria del Fonte presso Caravaggio.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola da venerdì 24 aprile

TORNA ALLA HOME